giovedì 19 aprile 2007

mercoledì amaro




si chiude con un impietoso 9-2 lo scontro odierno tra i Blasters e i Man Down...

clima molto caldo al Soccer Spectrum per questo mercoledì che vede scontrarsi i Man Down, che attualmente giacciono nei bassifondi della classifica, con i Blasters, che veleggiano in una tranquilla posizione di mezza classifica. i Blasters possono contare su alcuni degli attaccanti più quotati del globale parco giocatori, fra cui un bassino ispanico di carnagione scura, che con passo svelto (molto svelto) e tecnica sopraffina riesce ad avere il più delle volte la meglio su un inconsistente (difensivamente) Granato, che rivela tutta l'inesperienza sul campo americano e la mancanza di forma fisica. migliore la prova del Nostro in fase offensiva, dove riesce ad arrivare un buon numero di volte alla conclusione, ma l'altro punto di forza della squadra avversaria, il portiere, nega la gioia del gol. anche quando sul finire del primo tempo l'italiano si libera sulla destra di un avversario, rientra sul mancino e piazza un diagonale molto angolato, l'arcigno estremo difensore avversario sventa il pericolo sul secondo palo.
decisamente eccessivo il punteggio finale, che premia la grande abilità nelle ripartenze dei Blasters, mentre i Man Down più volte si sono trovati ad affrontare la fase offensiva senza un finalizzatore di rilievo...


saluti

2 Comments:

flo said...

Eh vabbè amore capita anche ai migliori..saprai rifarti*un bacio

Diego said...

si nu scarpar!